Cosa è la Ginnastica Posturale Olistica

Cosa è la Ginnastica Posturale Olistica

La Ginnastica Posturale Olistica è un metodo di rieducazione posturale che utilizza vari esercizi basati su tecniche di rieducazione, e metodologie naturopatiche.

La Ginnastica Posturale Olistica prevede, da parte del soggetto, l’eventuale presa di coscienza delle tensioni emotive che hanno contribuito a far perdere al corpo la naturale mobilità ed elasticità, e valuta oltre che a scompensi determinati da cattiva postura anche i fattori genetici.

La posizione Ortostatica (Postura) si mantiene grazie alla struttura ossea e un buon mantenimento muscolare, che devono eventualmente controbilanciare le alterazioni psicoemozionali, come, ad esempio, l’ansia, la stanchezza, lo stress, la depressione, ecc., che di conseguenza si ripercuotono, appunto, a livello posturale.

Il modo in cui noi ci identifichiamo e i nostri pensieri sono alla base del nostro comportamento generale, dalla società all’ambiente che ci circonda, fino ad arrivare al rapporto con noi stessi: ogni movimento ed azione parte dai nostri pensieri, dalle nostri rappresentazioni mentali, dalle nostre idee, e viceversa, l’ambiente e la vita che quotidianamente conduciamo, influisce su di noi e sul nostro atteggiamento. La Postura vista, quindi, come linguaggio non verbale di noi stessi.

Come agisce la Posturologia Olistica

Il corpo umano funziona ad energia elettrica e a stimoli biochimici, cioè è attraversato da correnti elettriche che scorrono anche nella soluzione salina presente nel sangue, le quali fluiscono e sono controllate dal Sistema Nervoso Centrale (SNC) coadiuvato dal Sistema Endocrino e dal Cardiocircolatorio. Poiché ogni cellula del corpo umano è controllata dal SNC, queste correnti elettriche saranno in ogni cellula, e di conseguenza, in ogni organo e apparato del corpo.

Per questo motivo, oltre a tecniche già conosciute in ambito posturale, si associano eventuali “rimedi naturali energetici”, come ad esempio la floriterapia di Bach, i Fiori Brasiliani, le essenze di cristalli, i rimedi spagirici, ecc., che con le loro singole qualità vanno a migliorare l’aspetto psico-emozionale, completando l’approccio posturologico, e aiutare ad eliminare le psicotossine.

I rimedi spagirici, possono addirittura correggere anche un’azione psico-comportamentale come avviene per la floriterapia, e contemporaneamente dare quell’apporto biochimico in modo da completare l’informazione sul campo magnetico dell’essere umano e, di conseguenza migliorare con l’aggiunta di esercizi specifici, gli scompensi posturologici.

Inoltre, la Posturologia Olistica prevede anche un approccio di tipo nutrizionale, tale da eliminare e successivamente evitare qualsiasi carico tossinico, che può compromettere la funzionalità muscolo tendinea osteoarticolare, educando la persona ad un suo personale regime alimentare.

Il miglioramento avviene, pertanto, attraverso esercizi oculari, mandibolari (una scorretta postura può dipendere da un visus non ottimale e/o da una malocclusione dentaria) e di respirazione, soprattutto diaframmatica, fondamentali per eseguire determinati movimenti e per migliorare anche lo stato di alcuni organi, dato che il diaframma è in intimo rapporto con organi importanti (cuore, polmoni, stomaco, fegato, reni, ecc.).

Il tutto rispettando l’individualità della persona, sia nella scelta dei vari esercizi, che siano a corpo libero che di respirazione, oculari e mandibolari, che nella scelta di musiche e suoni adeguati, ed eventuali rimedi “energetici”.

A chi è utile

Con la Posturologia Olistica, la persona inizia ad avere più conoscenza di sé e del proprio corpo, individuando e rispettando le sue possibilità e i suoi limiti, con movimenti dolci e lenti, senza sforzi alcuni, per una corretta integrazione Mente-Corpo. Gli esercizi prevedono in maniera molto limitata l’uso di attrezzature, ed eventuali presidi come bastoni, cuscini, ecc. Di norma, però, gli esercizi sono tutti a corpo libero.

La Ginnastica Posturale Olistica è indicata per chi ha desiderio di rilassarsi, di migliorare la flessibilità del proprio corpo, di mantenere uno stato ottimale di salute, ed è ottima per chi ha problemi di: cefalea, lombalgia, pubalgia, sciatalgia, problemi oculari, vertigini, cervicalgia, ecc.

m4s0n501
468 ad
Add Comment Register

Leave a Reply