Just another WordPress site

7 semplici esercizi per mantenersi in forma dopo i 40 anni

L’aspetto fisico, l’essere in forma, sembrano avere la priorità quasi su tutto al giorno d’oggi. Dimenticando che armonia e serenità, danno maggior risalto ad un corpo non più giovanissimo!

L’esperto di fitness e personal trainer Matt Perfetuo, ci insegna 7 esercizi estremamente semplici da poter eseguire a casa.

Piccoli esercizi da fare in relax, utili a mantenere un corpo tonico senza ricorrere a diete molto stressanti, programmi di fitness dispendiosi e trattamenti ancora più impegnativi.

7 semplici esercizi da fare con continuità.

1- Piegamenti leggeri

Usare una sedia o tenere le ginocchia sul pavimento. Mettere le mani sotto le spalle.

Tenere i gomiti lungo i lati del corpo, stringere lo stomaco e abbassare il corpo.

Tornare alla posizione di partenza.

Ripetere da 10 a 12 volte.

2- X-Jump

Piedi uniti e le mani lungo i fianchi

Saltare a gambe larghe e aprire le braccia sopra la testa.
Saltare indietro alla posizione di partenza.

Ripetere 25 volte.

3- Esercizio con i pesi

Prendere un manubrio con entrambe le mani e tenerlo sopra la testa con le braccia diritte.

Tendere i muscoli addominali e cercare di non respirare.

Quindi consentire con il manubrio, di piegare le braccia all’indietro e risollevarlo con i tricipiti quando l’oggetto sfrega sulla schiena.

Ripetere da 10 a 12 volte.

4- Pesi sdraiati

Appoggiarsi su una panchina con entrambe le braccia tese sopra la testa, con un peso leggero in ogni mano.

Piegare i gomiti in modo che gli avambracci siano paralleli al pavimento.

Raddrizzare lentamente le braccia verso l’alto.

Ripetere da 10 a 12 volte.

5- Piegamenti dalla sedia

Mettere le mani alla larghezza delle spalle sul bordo di una sedia stabile.
I piedi dovrebbero essere alla larghezza dell’anca.

Piegare le ginocchia a 90 gradi e lasciare che la parte posteriore fluttui in modo che le braccia portino il peso.

Abbassare verticalmente piegando le braccia di quasi 90 gradi.
Andare su e giù piegando e allungando le braccia.

• Ripetere da 10 a 12 volte.

6- Piegamenti da terra

Sdraiarsi sul lato sinistro con le ginocchia unite e leggermente piegate.

Mettere la mano sinistra all’altezza spalla destra.

Premere il palmo dell’altra mano sul pavimento.

Usando la mano, sollevare la parte superiore del corpo finché non è diritta.

Abbassarsi verso il pavimento.

Ripetere da 10 a 12 volte su ciascun lato del corpo.

7- Piegamenti a triangolo

Mettersi in posizione orizzontale e cercare di mantenere la testa e la schiena in linea retta. Stringere i muscoli addominali, i muscoli dello stomaco e della coscia.

Lasciare che i pollici e gli indici formino un triangolo. Mettere le mani dritte al centro del petto, in linea con le spalle.

Fare attenzione a non lasciare che la schiena affondi o che i fianchi puntino verso l’alto mentre si fanno i flessioni.

• Ripetere da 10 a 12 volte.

Provate e fateci sapere i vostri risultati!

Loading...