Just another WordPress site

7 esercizi di stretching per dare sollievo immediato a nervi e schiena

Parliamo di sciatica e di tutti i disturbi e dolori che questa patologia produce. Una sindrome molto fastidiosa che colpisce sempre più frequentemente.

Con alcuni semplici esercizi è possibile contrastarla e trarne benefici indiscussi!

Cos’ è la sciatica? È una infiammazione che produce una sorta di crampo al nervo sciatico, o nervo ischiatico, il più esteso del corpo umano. L’infiammazione provoca dolori, anche molto acuti, arrivando a impedire addirittura i più semplici movimenti.

Le cause non sono così chiare. Alcuni medici parlano di infezioni, altri di problemi muscolari o legati alla postura.

Vediamo insieme alcuni esercizi che, negli stadi meno acuti, danno un sicuro beneficio.

1) Stretching del muscolo piriforme

In posizione eretta, poggiare un piede sopra il ginocchio opposto. Provare quindi ad abbassare le anche come per sedersi. Mantenere la posizione sino a sentire i muscoli che si distendono.

2) Stretching sdraiati del muscolo piriforme

È lo stesso procedimento dell’esercizio precedente. Poggiate il piede sul ginocchio e portate la gamba con il piede poggiato a terra, verso il petto sino a quando si avverte un allungamento del muscolo dell’altra gamba.

3) Stretching delle anche

Sdraiarsi sulla schiena e piegare il ginocchio destro puntandolo verso il soffitto. Ruotare il ginocchio mentre il busto ed il resto del corpo fermo, sono rivolti verso il soffitto.

4) Stretching a terra

Dalla posizione seduta sulle ginocchia, allungare una gamba dietro e contemporaneamente distendere il busto in avanti. Ripeterlo lentamente piu volte.

5) Stretching dell’inguine

Da posizione seduta a terra, divaricare le gambe e piegare il busto in avanti. Mantenere la posizione e ripetere più volte.


6) Sollevamento delle anche

Esercizio semplice. Dalla posizione a carponi, sollevare una gamba con il tallone che punta verso l’alto. Poi abbassarla e ripetere 4/5 volte per gamba.

7) Stretching da seduti
Sedersi con la schiena ben dritta. Quindi appoggiare una gamba sull’altra con il tallone che superi il ginocchio. A questo punto muovere il busto in avanti per sentire su natiche e retro della coscia, l’effetto di allungamento.

Non evitate il consulto medico, ma senza dubbio questi semplici esercizi vi saranno di grande aiuto!

Condividete sui vostri social network!

Loading...